Curriculum vitae

Photo Johanna Beisteiner Johanna Beisteiner è tra le chitarriste classiche più famose e innovatrici a livello internazionale. L’artista austriaca si esibisce regolarmente come solista, partecipa a festival e dà concerti di musica da camera. Inoltre, si esibisce in concerti con diverse orchestre come l'Orchestra Sinfonica di Budapest, l'Orchestra Sinfonica di Soči, l'Orchestra Filarmonica di Malta, l'Orchestra Filarmonica da Camera di Graz e l'Orchestra da Camera di Budapest, sotto la direzione di noti direttori d’orchestra come Michelle Castelletti, Béla Drahos, Achim Holub o Oleg Soldatov.

L'attività artistica di Johanna Beisteiner non si limita alla presentazione di lavori standard, ma comprende anche l’espansione del repertorio di chitarra classica, grazie alla collaborazione con compositori contemporanei e alla creazione di proprie composizioni.

Foto di un concerto con la Budapest Symphony Orchestra e Béla Drahos, ottobre 2009. A soli sedici anni, Johanna Beisteiner diventa una studentessa universitaria alla University of Music and Performing Arts di Vienna. Dopo la laurea ottenuta nel 1999, l’artista inizia le prime tournée all’estero. Tra le altre cose, si esibisce al Teatro della Concordia (Italia), alla Dom Actyora (Ekaterinburg, Russia) e partecipa ad eventi per la rivitalizzazione del Castello Hohenschönhausen di Berlino. Inoltre, Johanna Beisteiner appare in numerose prime rappresentazioni a livello mondiale di lavori creati da Robert Gulya e Eduard Shafransky. Fa da ispiratrice a Gulya per un concerto di chitarra come pure per diverse altre composizioni con varie strumentazioni. Per la casa discografica Gramy Records ha realizzato registrazioni del repertorio classico e contemporaneo. Parallelamente ai suoi primi progetti artisti, la musicista ha completato un dottorato nel 2005.

Il compositore maltese Reuben Pace ha scelto Johanna Beisteiner da solista per la prima mondiale del suo Concertino per chitarra, clavicembalo e orchestra nel Teatro Manoel durante il Festival Internazionale della Musica Barocca di La Valletta nel 2017.

Johanna Beisteiner si è dedicata anche alla danza. Dal 2005 al 2008 impara il tango argentino con Rafael Ramirez, che appare con lei nel video clip sul tango Il Milonguero e la Musa, con musica di Robert Gulya. Dal 2016 Johanna Beisteiner entra nel programma Facetas de Tango come chitarrista, cantante e ballerina. I suo compagno di ballo è l'argentino Jorge Talquenca.

Oltre ai suoi progetti sulla musica classica, l’artista ha fatto esperienza nel campo della musica popolare con la registrazione di colonne sonore per film e con l’accompagnamento di eventi letterari come Farkas scopre l‘ America.

Johanna Beisteiner suona in un concerto spagnolo di chitarra classica realizzato dal maestro madrileno Paulino Bernabé. Oltre alla sua attività di concertista, la musicista gestisce corsi di perfezionamento.

Premi

Photo trophy

Photo certificate

Photo premio